AI Arte e Comunicazione

Referenti progetto: Marco CADIOLI, Antonio CAPPELLA, Michelangelo TAGLIAFERRI

Live meeting – opening, 7 luglio ore 17:00

A oltre 20 anni dalla diffusione capillare di Internet e 15 anni dalla comparsa dei social media, abbiamo sufficiente esperienza per valutare l’impatto che le tecnologie hanno avuto e continuano ad avere nel plasmare la nuova era nella quale stiamo entrando.

Per cercare di comprendere questo nuovo scenario non ci servono altre competenze tecniche, né altre tecnologie che comunque continueranno a svilupparsi, ci servono nuove metafore.

Abbiamo bisogno di immagini che ci permettano di rendere visibile e comprensibile ciò che accade mentre siamo in rete, i processi nascosti degli algoritmi che trattano i nostri dati, le logiche di apprendimento che si stanno scegliendo per addestrare le Intelligenze Artificiali, i modelli di business che spesso inconsapevolmente alimentiamo.

Dobbiamo comunicare concetti derivati dal software, dalle più avanzate ricerche tra biotecnologia e digitale, da macchine di cui rischiamo di capire sempre meno il funzionamento,

dai meccanismi imposti dalle grandi piattaforme che operano in Internet e per tutto questo abbiamo bisogno di nuove metafore.

Le ricerche artistiche in corso tra Arte e Intelligenza Artificiale possono portare uno sguardo diverso da quello chi di chi sta sviluppando i sistemi, uno sguardo libero dal ritorno di mercato ma attento alle ricadute sulla società di ciò che si sta creando.

L’arte può aiutarci a capire questi sistemi complessi con un linguaggio accessibile, può portarci all’interno dei meccanismi di funzionamento mettendone in luce le implicazioni e gli effetti collaterali, può esplorare i linguaggi che emergono dalla collaborazione Umano-Ai.

Il progetto vuole guardare l’AI attraverso la lente dell’arte.


Marco Cadioli, this image is no longer available, 2021
Marco Cadioli, this image is no longer available, 2021 

______________
Referenti progetto
Marco CADIOLI, artista e docente. Vive e lavora a Milano. Laureato in Fisica (Cibernetica), ha seguito l’evoluzione dei Nuovi Media dai primi anni ’90.
– Antonio CAPPELLA, Strategic Digital Communication
Michelangelo TAGLIAFERRI, Mathema by Accademia di Comunicazione


Modulo DI Adesione


Entra in campo per contribuire alla riflessione corale sull’Intelligenza Artificiale, puoi compilare il modulo di adesione indicando, nell’apposito spazio, il tuo campo di interesse e i temi che desideri condividere.
Sarai contattato al più presto.

I dati da Lei forniti non saranno comunicati ad altri soggetti terzi e non saranno trasferiti né in Stati membri dell’Unione Europea né in paesi terzi extra UE.




AI open mind

Insieme per riflettere sull’intelligenza - umana e artificiale - tra studi, esperienze, democrazia e innovazione.