AI ACT E INTELLIGENCE ECONOMICA. Impatti e riflessioni strategiche per il Sistema Paese.

15 febbraio ore 15.30

0:05 Francesco Farina, 18:14 Domenico Squillace, 29:34 Santo Mirabelli, 1:09:10 Costanza Matteuzzi, 1:20:48 Alessandro Rossi, 1:45:00 Domenico Natale

presso Macroarea Ingegneria – Università degli Studi di Roma “Tor vergata” 
Edificio Presidenza, Aula Galileo, Via del Politecnico 1 (posti limitati – mappa con indicazioni su come arrivare) e in collegamento online tramite Zoom.
Scarica locandina in pdf

Ne abbiamo parlerlato con:

  • Domenico Squillace
    Presidente Uninfo
    Normazione tecnica e AI Act
    (➤➤➤ SLIDE PDF riservate ai partecipanti evento)
  • Santo Mirabelli
    Direttore della Divisione Information Technology della Polizia Postale e delle Comunicazioni e Componente del Tavolo di Lavoro Europol su “Strategia per l’Intelligenza Artificiale a supporto delle Forze di Polizia
    Innovazione normativa EU AI Act ed impatti di sistema
    (➤➤➤ SLIDE PDF riservate ai partecipanti evento)
  • Alessandro Rossi
    Comitato tecnico CesIntES
    EU AI Act e Corporate Intelligence
    (➤➤➤ SLIDE PDF riservate ai partecipanti evento)
  • Costanza Matteuzzi
    Board di Women4Cyber Italia
    Responsabilità, impatti etici e sociali
  • Domenico Natale
    Uninfo – Esperto ISO, CEN, UNI
    EU AI Act ed impatti nella standardizzazione
    (➤➤➤ SLIDE PDF riservate ai partecipanti evento)

Modera

  • Francesco Farina
    Direttore Esecutivo CeSIntES e Direttore Didattico Accademia cybersicurezza Lazio
    AI come fenomeno di intelligence economica
    (➤➤➤ SLIDE PDF riservate ai partecipanti evento)

Dopo un lungo processo negoziale e lunghe discussioni sta giungendo a conclusione l’iter di approvazione della proposta di regolamento UE sull’intelligenza artificiale (c.d. EU AI ACT). Tale nuova disciplina normativa costituirà la prima regolamentazione ufficiale nel mondo in materia di intelligenza artificiale. Ciò costituirà certamente un grande passo in avanti in termini di innovazione normativa e di innovazione tecnologica per tutta l’Europa e non solo.

L’AI Act , infatti, è chiamato a gestire il delicato equilibrio tra esigenze di innovazione ed utilizzo responsabile di soluzioni di intelligenza artificiale nonché ad assicurare il giusto bilanciamento tra competitività e sicurezza economica, con particolare attenzione ai diritti dei cittadini ed al pieno rispetto di diritti umani e valori democratici.

Forte è la caratterizzazione di tale norma nella direzione del rispetto dei principi concernenti il trattamento dei dati personali e sensibili dei cittadini europei già ben delineati dal GDPR. In particolare, agli ormai noti concetti di privacy by design previsti dal GDPR si affiancheranno i requisiti di cyber security previsti dall’AI ACT per alcune applicazioni di I.A., in relazione ai crescenti rischi che l’utilizzo delle suddette applicazioni può comportare.

In particolare, l’AI Act disciplinerà lo sviluppo, la commercializzazione e l’utilizzo di sistemi di Intelligenza artificiale prevedendo specifici obblighi per progettisti, fornitori, importatori, distributori, e fruitori di tali sistemi, chiamati a tener conto di quelli che saranno i dettami a breve ufficializzati dal Parlamento europeo.

Il Sistema Paese è quindi chiamato ad organizzarsi per recepire tempestivamente tali nuove regole, con criteri applicativi oggettivi, protocolli e sistemi di certificazione di processo e professionali dedicati, per sfuggire alla autoreferenzialità, rispondere ad esigenze di sicurezza e di mercato, e non perdere il treno della competitività che, in un settore altamente innovativo quale quello in argomento, può costituire un volano per la nostra economia oppure l’ulteriore freno alla competitività di un Continente già in sofferenza. 

AI ACT E INTELLIGENCE ECONOMICA- Impatti e riflessioni strategiche per il Sistema Paese

NEWS AIopenmind su:

3D (4)6G (1)Adobe (15)Aeronautica (7)Africa (2)Agenzia viaggi (1)AGI (Intelligenza artificiale generalizzata) (2)Amazon (9)Ambiente (1)Android (2)Animali (6)Animazione (3)Anziani (1)App (2)Apple (25)Archeologia (3)Architettura (3)Armi (3)Arredamento interni (1)Arte (24)Assistente vocale (1)Astronomia (2)AT&T (1)Audio (25)Autoapprendimento (1)Avatar (2)Aviazione (1)Avvocati (2)Aziende (10)Banca (3)Bard (3)Biblioteca (1)Bill Gates (1)Bing (9)Biologia (1)Birra (1)Blockchain (2)Boston Dynamics (1)Calcio (2)Canva (1)Cattolicesimo (3)Certificazioni (1)chataudio (1)Chatbot IA (29)Chip (2)Cina (48)Cinema (2)Clima (2)CNR (1)Coca-Cola (1)Commercio (2)Commissione Europea (1)Compagnie aeree (1)Computer quantistici (26)Computer Vision (3)Comuni italiani (1)Comunicazione (6)Comunicazioni vocali (2)Contabilità (1)Convegno (3)Copilot (1)Copyright (4)Criptovalute (1)Cybersecurity (1)Dalle-2 (1)Dark web (2)Dating (1)Deepfake (2)Design automobilistico (2)Design Industriale (1)Doppiaggio (1)Drone (1)Droni (1)Dropbox (1)E-commerce (1)Editing fotografico (2)Editoria (7)ENEA (1)Esercito (2)Etica (105)Europol (1)Eventi (4)Evento (7)Facebook (3)FakeNews (15)Falegnameria (1)Fauna selvatica (1)Film (2)Finanza (5)Finanziamenti Italia (2)Firefly (3)Formazione (5)Fotografia (59)Francia (1)Free lance (1)Gaming (1)Garante privacy (13)Giappone (8)Giochi (3)Giornalismo (10)Giustizia (1)Google (140)Governo (6)Grafica (2)Guerra (8)Guida autonoma (3)Hong Kong (1)IBM (5)Illustrazioni (1)iMessage (1)Immobiliare (1)India (3)Influencer (1)Informazione (4)Inghilterra (2)INPS (1)Intel (2)Istruzione (13)Lavoro (39)Libri (2)Linguistica computazionale (6)Linkedin (3)Maltrattamento infantile (1)Marina (1)Marketing (14)Medicina (19)Mercedes-Benz (1)Meta (27)Metaverso (15)Microsoft (75)Midjourney (10)Mobilità sostenibile (1)Moda (5)Motori di Ricerca (1)Mozilla (2)Musica (17)Nato (1)Natura (1)Natural Language Processing (2)Nazioni Unite (1)NBA (1)NFT (3)Nvidia (13)Occhiali (1)Oculistica (1)OMS (1)Open Source (1)OpenAI (112)Opera (2)Opera Browser (1)Oracle (1)Orologio (1)Parlamento Europeo (3)Patente di guida (1)Pensieri (1)Pianeta (1)Plugin (1)Polizia (2)Ponti (1)Presentazioni aziendali (2)Privacy (15)Programmazione (5)Prompt (5)Pubblicazione (1)Pubblicità (12)QR Code (1)Realtà mista (2)Relazioni internazionali (2)Relazioni Pubbliche (3)Religione (1)Report (44)Ricerca scientifica (6)Riconoscimento emotivo (1)Risorse online (100)Ristorazione (2)Robotica (23)Salute (2)Samsung (2)Sanità (14)Satelliti (2)Sceneggiatura (1)Semiconduttori (2)SEO (1)Shopping online (1)Sicurezza (15)Sicurezza informatica (26)SMS (1)Snapchat (2)Soccorso (1)Società (1)Software (3)Sport (1)Stable Animation SDK (1)Stable Diffusion (7)Standard (2)Startup (8)streaming live (1)Superintelligenza (1)Sviluppatori (1)Sviluppo sostenibile (1)



AI open mind

Insieme per riflettere sull’intelligenza - umana e artificiale - tra studi, esperienze, democrazia e innovazione.

Edge di Microsoft: Espandi i Tuoi Orizzonti Online con Copilot!

Microsoft Edge presenta la sua nuova funzionalità, Copilot, un assistente basato sull'intelligenza artificiale integrato direttamente nel browser. Questo strumento mira a ottimizzare il tempo...

Antiriciclaggio per l’arte: a Roma il Workshop

organizzato da Genio Business https://www.youtube.com/watch?v=BCd6l-uDkYc Questo imprescindibile aspetto per il mercato dell’Arte, alla luce delle trasformazioni e delle possibilità tecnologiche e di Intelligenza Artificiale dell’attuale momento...

Iscrizione NEWSLETTER

I dati da Lei forniti non saranno comunicati ad altri soggetti terzi e non saranno trasferiti né in Stati membri dell’Unione Europea né in paesi terzi extra UE.

Visita le sezioni del sito

Link utili

Casi studio, contributi

AI governance: A research agenda, Governance of AI program, Future of Umanity Institute, University of Oxford, Dafoe A., 2017 Artificial intelligence (AI) is a po-tent...

Libri

Ricerche

Piattaforme Corsi Gratuiti

White paper, guidelines