Novità GPT: contesto esteso, prezzi ridotti e chiamate di funzioni

OpenAI ha annunciato una serie di aggiornamenti relativi alle API, offrendo ulteriori modelli API gestibili, capacità di chiamata di funzioni, contesto più ampio e prezzi più bassi. Dopo aver rilasciato gpt-3.5-turbo e gpt-4 all’inizio dell’anno, OpenAI ha visto sviluppatori realizzare applicazioni incredibili basate su questi modelli in soli pochi mesi.

Oggi, OpenAI presenta alcuni aggiornamenti entusiasmanti. In primo luogo, viene introdotta una nuova capacità di chiamata di funzioni nell’API di completamento delle chat. Gli sviluppatori possono descrivere funzioni ai modelli gpt-4-0613 e gpt-3.5-turbo-0613 e il modello, in modo intelligente, può restituire un oggetto JSON contenente gli argomenti per chiamare tali funzioni. Questo rappresenta un nuovo modo per collegare in modo affidabile le capacità di GPT con strumenti esterni e API.

I modelli sono stati perfezionati per rilevare quando una funzione deve essere chiamata (in base all’input dell’utente) e rispondere con un JSON che rispetta la firma della funzione. La chiamata di funzioni consente agli sviluppatori di ottenere in modo più affidabile dati strutturati dal modello. Ad esempio, possono creare chatbot che rispondono alle domande chiamando strumenti esterni o convertire query come “Manda una email ad Anya per vedere se vuole prendere un caffè venerdì prossimo” in una chiamata di funzione come send_email(to: string, body: string), o “Com’è il tempo a Boston?” per ottenere_current_weather(location: string, unit: ‘celsius’ | ‘fahrenheit’).

La chiamata di funzioni consente anche di convertire il linguaggio naturale in chiamate di API o interrogazioni di database. Ad esempio, è possibile convertire “Chi sono i miei dieci migliori clienti di questo mese?” in una chiamata di API interna come get_customers_by_revenue(start_date: string, end_date: string, limit: int), o “Quanti ordini ha effettuato Acme, Inc. il mese scorso?” in una query SQL utilizzando sql_query(query: string).

Inoltre, è possibile estrarre dati strutturati dal testo definendo una funzione chiamata extract_people_data(people: [{name: string, birthday: string, location: string}]), per estrarre tutte le persone menzionate in un articolo di Wikipedia.

Tutti questi casi d’uso sono resi possibili da nuovi parametri API nel nostro endpoint /v1/chat/completions, funzioni e function_call, che consentono agli sviluppatori di descrivere funzioni al modello tramite JSON Schema e, oltre a chiedergli di chiamare una funzione specifica. Per iniziare, è possibile consultare la documentazione per sviluppatori e aggiungere valutazioni se si trovano casi in cui la chiamata di funzioni potrebbe essere migliorata.

È importante sottolineare che tutti questi modelli offrono le stesse garanzie di privacy e sicurezza dei dati che sono state introdotte il 1° marzo: i clienti sono proprietari di tutti gli output generati dalle loro richieste e i dati dell’API non verranno utilizzati per l’addestramento.

Questi aggiornamenti rappresentano un passo avanti significativo nell’espandere le possibilità offerte dai modelli API di OpenAI, consentendo agli sviluppatori di sfruttarne appieno le potenzialità e creare applicazioni ancora più innovative.

NEWS AIopenmind su:

3D (5)6G (1)Accademia di Comunicazione (1)Acer (1)Adobe (28)Aeronautica (9)Africa (2)Agenzia delle Entrate (1)Agenzia Spaziale Europea (ESA) (1)Agenzia viaggi (1)AGI (Intelligenza artificiale generalizzata) (4)AGID (1)Amazon (24)Ambiente (1)AMD (1)Android (5)Animali (6)Animazione (4)Anthropic (1)Anziani (1)App (6)Apple (45)Archeologia (3)Architettura (4)Armi (3)Arredamento interni (2)Arte (26)Assistente vocale (3)Astronomia (2)Asus (1)AT&T (1)Audi (1)Audio (40)Autoapprendimento (1)Avatar (3)Aviazione (1)Avvocati (2)Aziende (13)Banca (3)Bard (3)Biblioteca (1)Bill Gates (1)Bing (9)Biologia (1)Birra (1)Blockchain (2)Boston Dynamics (2)Calcio (2)Canva (3)Cattolicesimo (3)Certificazioni (1)Cesintes (1)chataudio (1)Chatbot IA (41)Chip (3)Cina (51)Cinema (4)Claude (11)Clima (3)CNR (1)Coca-Cola (1)Commercio (2)Commissione Europea (1)Compagnie aeree (1)Computer (2)Computer quantistici (30)Computer Vision (3)Comuni italiani (1)Comunicazione (9)Comunicazioni vocali (2)Concorso bellezza AI (1)Consiglio d'Europa (1)Contabilità (1)Convegno (13)Copilot (5)Copyright (9)Criptovalute (1)Cybersecurity (1)Dalle-2 (2)Dark web (2)Dating (1)Deepfake (2)Design automobilistico (2)Design Industriale (6)Diritti Autore (1)Doppiaggio (1)Drone (1)Droni (1)Dropbox (1)E-commerce (1)eBay (1)Editing fotografico (2)Editoria (8)Email (1)ENEA (2)Esercito (2)Etica (116)Europol (1)Eventi (4)Evento (7)Facebook (3)FakeNews (18)Falegnameria (1)Fauna selvatica (1)Film (2)Finanza (7)Finanziamenti Italia (3)Firefly (3)Fondo Monetario Internazionale (1)Formazione (10)Fotografia (88)Francia (1)Free lance (1)G7 (1)Gaming (1)Garante privacy (18)Giappone (8)Giochi (5)Giornalismo (10)Giustizia (1)Google (206)Governo (7)Governo Italiano (1)Grafica (5)Guerra (12)Guida autonoma (3)Hong Kong (1)Hugging Face (3)IBM (6)Illustrazioni (1)iMessage (1)Immobiliare (1)India (3)Indossabili (2)Influencer (1)Informazione (8)Inghilterra (4)INPS (2)Intel (5)ISO (1)Istruzione (16)Jailbreaking (1)Lavoro (43)Libri (3)Linguistica computazionale (7)Linkedin (6)Maltrattamento infantile (1)Marina (1)Marketing (37)Medicina (23)Mercedes-Benz (1)Meta (48)Metaverso (15)Microsoft (134)Midjourney (11)Mobilità sostenibile (1)Moda (5)Modelli AI (18)Motori di Ricerca (3)Mozilla (2)Musica (31)Nato (2)Natura (1)Natural Language Processing (2)Nazioni Unite (1)NBA (1)NFT (3)Nvidia (29)Occhiali (2)Occhiali Intelligenti (1)Occhiali Smart (1)Oculistica (1)OMS (1)ONU (1)Open Source (2)OpenAI (181)Opera (8)Opera Browser (1)Oppo (3)Oracle (2)Orologio (1)Parlamento Europeo (4)Patente di guida (1)Pensieri (1)Perplexity (2)Pianeta (1)Plugin (1)Polizia (2)Ponti (1)Presentazioni aziendali (2)Privacy (19)Programmazione (10)Prompt (5)Pubblicazione (1)Pubblicità (17)QR Code (1)Qualcomm (3)Ray-Ban (2)Realtà mista (3)Reddit (3)



AI open mind

Insieme per riflettere sull’intelligenza - umana e artificiale - tra studi, esperienze, democrazia e innovazione.

CoSAI: La Nuova Frontiera della Sicurezza nell’AI 

Al Forum di Sicurezza di Aspen è stata annunciata la nascita della Coalition for Secure AI (CoSAI), una nuova iniziativa open-source ospitata dal consorzio...

Domina il Tuo Prossimo Colloquio di Lavoro con Interviewsby.ai

Interviewsby.ai è la nuova piattaforma che sta trasformando il modo in cui i candidati si preparano per i colloqui di lavoro. Creata da Jake...

Mi sono imparato la scienza?

Fahrenheit.iit e il potere della narrazione. Mercoledì 13 marzo, ore 17:00 in Accademia di Comunicazione e in streaming Registrati La narrazione può essere la lama...

Iscrizione NEWSLETTER

I dati da Lei forniti non saranno comunicati ad altri soggetti terzi e non saranno trasferiti né in Stati membri dell’Unione Europea né in paesi terzi extra UE.

Visita le sezioni del sito

Link utili

Casi studio, contributi

AI governance: A research agenda, Governance of AI program, Future of Umanity Institute, University of Oxford, Dafoe A., 2017 Artificial intelligence (AI) is a po-tent...

Libri

Ricerche

Piattaforme Corsi Gratuiti

White paper, guidelines