La Cina utilizza l’Intelligenza Artificiale per progettare navi da guerra in modo efficiente

Un gruppo di ricerca finanziato dall’esercito cinese ha annunciato di aver impiegato l’Intelligenza Artificiale per progettare il layout elettrico di una nave da guerra con una velocità e una precisione senza precedenti. Lo studio, pubblicato sulla rivista in lingua cinese Computer Integrated Manufacturing Systems il 27 febbraio, ha dimostrato che il progettista di Intelligenza Artificiale ha completato il lavoro in un solo giorno, il che equivale a 300 volte in meno rispetto a quanto sarebbe stato necessario a un team di esseri umani, utilizzando gli strumenti informatici più avanzati disponibili.

Date le dimensioni e la complessità delle moderne navi da guerra, gli errori sono una parte inevitabile del processo di progettazione e possono richiedere molte ore per scoprirli e correggerli. Tuttavia, quando i ricercatori hanno messo alla prova il progettista dell’IA con più di 400 compiti impegnativi, il risultato è stato una precisione del 100%. Il team di ricerca guidato da Luo Wei, un ingegnere senior del centro di progettazione navale, ha affermato che c’era spazio per miglioramenti, ma il progettista di Intelligenza Artificiale era “pronto per le applicazioni di ingegneria” nell’industria cantieristica cinese per aumentare la velocità della produzione di navi da guerra.

Ci sono crescenti preoccupazioni tra alcune nazioni per l’espansione militare della Cina e la sua capacità di produrre navi da guerra, in particolare negli Stati Uniti. Il segretario della Marina degli Stati Uniti, Carlos Del Toro, ha recentemente dichiarato che la Cina ha 13 cantieri navali per la produzione di navi da guerra, mentre “un cantiere navale ha più capacità di tutti i nostri cantieri navali messi insieme”. Ha affermato che la maggior parte delle navi da guerra cinesi sono nuove e dotate della tecnologia più recente, mentre gran parte della flotta navale statunitense è vicina all’età della pensione. Tuttavia, ha anche sottolineato che gli Stati Uniti hanno il vantaggio di una forza lavoro di qualità superiore.

Il progetto dell’IA è stato finanziato dall’esercito cinese perché il design era l’area principale che frenava la velocità di produzione, piuttosto che i ritardi dei cantieri navali. Quando la marina apporta modifiche ai requisiti per una nuova nave, ciò può influire sull’intero progetto o creare errori, un processo che richiede tempo e che i militari speravano potesse diventare più efficiente con l’uso dell’Intelligenza Artificiale. La Cina prevede di avere oltre 400 navi da guerra entro il 2025, che sarebbero circa un terzo in più rispetto alla flotta statunitense.

_______
La Cina utilizza l’Intelligenza Artificiale per progettare navi da guerra in modo efficiente

Foto di Defence-Imagery da Pixabay 

NEWS AIopenmind su:

3D (4)6G (1)Adobe (16)Aeronautica (7)Africa (2)Agenzia viaggi (1)AGI (Intelligenza artificiale generalizzata) (2)Amazon (9)Ambiente (1)Android (3)Animali (6)Animazione (3)Anziani (1)App (3)Apple (25)Archeologia (3)Architettura (3)Armi (3)Arredamento interni (1)Arte (24)Assistente vocale (1)Astronomia (2)AT&T (1)Audio (26)Autoapprendimento (1)Avatar (2)Aviazione (1)Avvocati (2)Aziende (10)Banca (3)Bard (3)Biblioteca (1)Bill Gates (1)Bing (9)Biologia (1)Birra (1)Blockchain (2)Boston Dynamics (1)Calcio (2)Canva (1)Cattolicesimo (3)Certificazioni (1)chataudio (1)Chatbot IA (29)Chip (2)Cina (48)Cinema (2)Clima (2)CNR (1)Coca-Cola (1)Commercio (2)Commissione Europea (1)Compagnie aeree (1)Computer quantistici (26)Computer Vision (3)Comuni italiani (1)Comunicazione (6)Comunicazioni vocali (2)Contabilità (1)Convegno (4)Copilot (3)Copyright (4)Criptovalute (1)Cybersecurity (1)Dalle-2 (1)Dark web (2)Dating (1)Deepfake (2)Design automobilistico (2)Design Industriale (1)Doppiaggio (1)Drone (1)Droni (1)Dropbox (1)E-commerce (1)Editing fotografico (2)Editoria (7)ENEA (1)Esercito (2)Etica (106)Europol (1)Eventi (4)Evento (7)Facebook (3)FakeNews (15)Falegnameria (1)Fauna selvatica (1)Film (2)Finanza (5)Finanziamenti Italia (2)Firefly (3)Formazione (5)Fotografia (59)Francia (1)Free lance (1)Gaming (1)Garante privacy (13)Giappone (8)Giochi (3)Giornalismo (10)Giustizia (1)Google (141)Governo (6)Grafica (2)Guerra (8)Guida autonoma (3)Hong Kong (1)IBM (5)Illustrazioni (1)iMessage (1)Immobiliare (1)India (3)Indossabili (1)Influencer (1)Informazione (4)Inghilterra (2)INPS (1)Intel (2)Istruzione (13)Lavoro (39)Libri (2)Linguistica computazionale (6)Linkedin (3)Maltrattamento infantile (1)Marina (1)Marketing (14)Medicina (19)Mercedes-Benz (1)Meta (29)Metaverso (15)Microsoft (79)Midjourney (10)Mobilità sostenibile (1)Moda (5)Motori di Ricerca (1)Mozilla (2)Musica (18)Nato (1)Natura (1)Natural Language Processing (2)Nazioni Unite (1)NBA (1)NFT (3)Nvidia (14)Occhiali (2)Oculistica (1)OMS (1)Open Source (1)OpenAI (113)Opera (2)Opera Browser (1)Oppo (1)Oracle (1)Orologio (1)Parlamento Europeo (3)Patente di guida (1)Pensieri (1)Pianeta (1)Plugin (1)Polizia (2)Ponti (1)Presentazioni aziendali (2)Privacy (15)Programmazione (6)Prompt (5)Pubblicazione (1)Pubblicità (12)QR Code (1)Qualcomm (1)Realtà mista (2)Relazioni internazionali (2)Relazioni Pubbliche (3)Religione (1)Report (44)Ricerca scientifica (6)Riconoscimento emotivo (1)Risorse online (100)Ristorazione (2)Robotica (24)Salute (2)Samsung (2)Sanità (14)Satelliti (2)Sceneggiatura (1)Semiconduttori (2)SEO (1)Shopping online (1)Sicurezza (15)Sicurezza informatica (26)SMS (1)Snapchat (2)Soccorso (1)Società (1)Software (3)Sport (1)Stable Animation SDK (1)Stable Diffusion (7)Standard (2)Startup (9)streaming live (1)



AI open mind

Insieme per riflettere sull’intelligenza - umana e artificiale - tra studi, esperienze, democrazia e innovazione.

L’Assistente Virtuale di Klarna Rivoluziona l’Esperienza Cliente

Nel corso del primo mese di attività dell'assistente virtuale alimentato da OpenAI di Klarna, l'azienda ha annunciato risultati sorprendenti. Lanciato globalmente, l'assistente ha gestito...

AI ACT E INTELLIGENCE ECONOMICA. Impatti e riflessioni strategiche per il Sistema Paese.

15 febbraio ore 15.30 https://youtu.be/FsjakDQOBQM presso Macroarea Ingegneria - Università degli Studi di Roma “Tor vergata” Edificio Presidenza, Aula Galileo, Via del Politecnico 1 (posti limitati...

Iscrizione NEWSLETTER

I dati da Lei forniti non saranno comunicati ad altri soggetti terzi e non saranno trasferiti né in Stati membri dell’Unione Europea né in paesi terzi extra UE.

Visita le sezioni del sito

Link utili

Casi studio, contributi

AI governance: A research agenda, Governance of AI program, Future of Umanity Institute, University of Oxford, Dafoe A., 2017 Artificial intelligence (AI) is a po-tent...

Libri

Ricerche

Piattaforme Corsi Gratuiti

White paper, guidelines