Amazon punta sull’IA per eliminare i prodotti danneggiati: consegne più rapide e ordini impeccabili

Amazon implementa l’intelligenza artificiale per individuare prodotti danneggiati nei magazzini, riducendo così il numero di articoli spediti con difetti e velocizzando le consegne.

Meno di uno su mille degli oltre 8 miliardi di pacchi gestiti annualmente dall’azienda presenta danni, ma l’introduzione dell’IA mira a migliorare l’esperienza del cliente.

Attualmente, i dipendenti dei magazzini devono verificare manualmente l’integrità dei prodotti, ma questa operazione richiede tempo e impegno cognitivo.

L’intelligenza artificiale è stata addestrata utilizzando foto di articoli integri e danneggiati, in modo da riconoscere la differenza e segnalare eventuali difetti.

Amazon prevede di implementare questa tecnologia in ulteriori 10 siti in Nord America ed Europa, ampliando così l’automazione delle operazioni di logistica.

Questa iniziativa si inserisce in una tendenza diffusa nel mondo aziendale, in cui l’IA viene sempre più utilizzata per semplificare le decisioni della catena di distribuzione e accelerare i flussi di lavoro logistici.

__________
Amazon Turns to AI to Weed Out Damaged Goods

NEWS AIopenmind su:

3D (5)6G (1)Accademia di Comunicazione (1)Acer (1)Adobe (28)Aeronautica (9)Africa (2)Agenzia delle Entrate (1)Agenzia Spaziale Europea (ESA) (1)Agenzia viaggi (1)AGI (Intelligenza artificiale generalizzata) (4)AGID (1)Amazon (24)Ambiente (1)AMD (1)Android (5)Animali (6)Animazione (4)Anziani (1)App (6)Apple (45)Archeologia (3)Architettura (4)Armi (3)Arredamento interni (2)Arte (26)Assistente vocale (3)Astronomia (2)Asus (1)AT&T (1)Audi (1)Audio (40)Autoapprendimento (1)Avatar (3)Aviazione (1)Avvocati (2)Aziende (13)Banca (3)Bard (3)Biblioteca (1)Bill Gates (1)Bing (9)Biologia (1)Birra (1)Blockchain (2)Boston Dynamics (2)Calcio (2)Canva (3)Cattolicesimo (3)Certificazioni (1)Cesintes (1)chataudio (1)Chatbot IA (41)Chip (3)Cina (51)Cinema (4)Claude (11)Clima (3)CNR (1)Coca-Cola (1)Commercio (2)Commissione Europea (1)Compagnie aeree (1)Computer (2)Computer quantistici (29)Computer Vision (3)Comuni italiani (1)Comunicazione (9)Comunicazioni vocali (2)Concorso bellezza AI (1)Consiglio d'Europa (1)Contabilità (1)Convegno (13)Copilot (5)Copyright (8)Criptovalute (1)Cybersecurity (1)Dalle-2 (2)Dark web (2)Dating (1)Deepfake (2)Design automobilistico (2)Design Industriale (6)Diritti Autore (1)Doppiaggio (1)Drone (1)Droni (1)Dropbox (1)E-commerce (1)eBay (1)Editing fotografico (2)Editoria (8)ENEA (2)Esercito (2)Etica (116)Europol (1)Eventi (4)Evento (7)Facebook (3)FakeNews (18)Falegnameria (1)Fauna selvatica (1)Film (2)Finanza (7)Finanziamenti Italia (3)Firefly (3)Fondo Monetario Internazionale (1)Formazione (10)Fotografia (85)Francia (1)Free lance (1)G7 (1)Gaming (1)Garante privacy (18)Giappone (8)Giochi (5)Giornalismo (10)Giustizia (1)Google (203)Governo (7)Governo Italiano (1)Grafica (5)Guerra (12)Guida autonoma (3)Hong Kong (1)Hugging Face (3)IBM (6)Illustrazioni (1)iMessage (1)Immobiliare (1)India (3)Indossabili (2)Influencer (1)Informazione (8)Inghilterra (4)INPS (2)Intel (5)ISO (1)Istruzione (16)Jailbreaking (1)Lavoro (43)Libri (3)Linguistica computazionale (7)Linkedin (6)Maltrattamento infantile (1)Marina (1)Marketing (36)Medicina (23)Mercedes-Benz (1)Meta (48)Metaverso (15)Microsoft (132)Midjourney (11)Mobilità sostenibile (1)Moda (5)Modelli AI (18)Motori di Ricerca (3)Mozilla (2)Musica (31)Nato (2)Natura (1)Natural Language Processing (2)Nazioni Unite (1)NBA (1)NFT (3)Nvidia (28)Occhiali (2)Occhiali Intelligenti (1)Occhiali Smart (1)Oculistica (1)OMS (1)ONU (1)Open Source (2)OpenAI (180)Opera (8)Opera Browser (1)Oppo (3)Oracle (2)Orologio (1)Parlamento Europeo (4)Patente di guida (1)Pensieri (1)Perplexity (2)Pianeta (1)Plugin (1)Polizia (2)Ponti (1)Presentazioni aziendali (2)Privacy (19)Programmazione (9)Prompt (5)Pubblicazione (1)Pubblicità (17)QR Code (1)Qualcomm (3)Ray-Ban (2)Realtà mista (3)Reddit (3)Relazioni internazionali (2)Relazioni Pubbliche (3)



AI open mind

Insieme per riflettere sull’intelligenza - umana e artificiale - tra studi, esperienze, democrazia e innovazione.

Sicurezza e Segretezza: La Denuncia che Fa Tremare OpenAI

OpenAI è sotto accusa per aver imposto ai suoi dipendenti accordi di non divulgazione eccessivamente restrittivi, che avrebbero impedito loro di segnalare ai regolatori...

Nuove Frontiere del Cinema: Colonne Sonore Generate da AI

Il mondo della tecnologia audiovisiva ha fatto un grande passo avanti grazie alla nuova tecnologia di generazione audio per video, denominata Video-to-Audio (V2A). Questo...

Mi sono imparato la scienza?

Fahrenheit.iit e il potere della narrazione. Mercoledì 13 marzo, ore 17:00 in Accademia di Comunicazione e in streaming Registrati La narrazione può essere la lama...

Iscrizione NEWSLETTER

I dati da Lei forniti non saranno comunicati ad altri soggetti terzi e non saranno trasferiti né in Stati membri dell’Unione Europea né in paesi terzi extra UE.

Visita le sezioni del sito

Link utili

Casi studio, contributi

AI governance: A research agenda, Governance of AI program, Future of Umanity Institute, University of Oxford, Dafoe A., 2017 Artificial intelligence (AI) is a po-tent...

Libri

Ricerche

Piattaforme Corsi Gratuiti

White paper, guidelines