Allenamento Gemini Ultra del 2023, Triplica il Budget di GPT4

Nel corso del 2023, i costi di allenamento per i modelli di intelligenza artificiale hanno raggiunto livelli senza precedenti, con l’ultimo modello di Google, Gemini Ultra, che ha spinto il limite finanziario a quasi 200 milioni di dollari. Questo straordinario investimento riflette la crescente domanda di modelli AI all’avanguardia e l’impiego di risorse finanziarie necessarie per svilupparli e addestrarli.

Secondo quanto riportato da Stocklytics.com, Google ha stanziato ben 191 milioni di dollari per addestrare il geniale modello Gemini Ultra nel 2023. Questo dato evidenzia l’enorme investimento finanziario richiesto per spingere i confini dell’intelligenza artificiale. In particolare, questa cifra supera significativamente i costi di addestramento per GPT-4, che ammontavano a 78 milioni di dollari nello stesso periodo.

La finanziaria di Stocklytics, Edith Reads, commenta:

“I costi di addestramento astronomici associati al nuovo modello fondamentale di Google sottolineano la pressione dei costi sottostante nello sviluppo di nuove tecnologie avanzate. Tuttavia, il peso dei costi è un dolore che vale la pena investire mentre sempre più giganti della tecnologia aumentano i propri sforzi per espandere la propria rete AI e sviluppare nuovi modelli linguistici, tra cui Microsoft e Meta.”

L’era dei costosi modelli fondamentali ha avuto inizio nel 2017 con il rilascio del Google Transformer, con una stima approssimativa di 930 dollari prima del graduale passaggio a BERT-Large, un altro prodotto di Google il cui costo di addestramento è salito a 3.288 dollari. Successivamente, Meta ha preso il posto di Google, sviluppando il RoBERTa Large, con una spesa notevole di 160.018 dollari.

Il trend dei costi di addestramento notevolmente aumentati è continuato con GPT 3, costando milioni di dollari a Open AI e aggiungendo oltre 4 milioni di dollari alle sue spese.

Poco dopo, molti modelli fondamentali di intelligenza artificiale sono emersi con costi di sviluppo in aumento, incluso il modello GPT4, il cui costo totale di addestramento ha quasi superato la soglia dei 100 milioni di dollari.

Mentre questo modello è stata un’aggiunta eccezionale alla comunità AI, il Gemini Ultra, l’ultimo modello di Google, offuscherà quasi tutti i successi del modello con oltre 50 miliardi di petaFLOPS incorporati nella sua infrastruttura, suggerendo funzionalità di addestramento e adattabilità più veloci.

Nel 2023, il lancio del Gemini Ultra ha segnato solo uno dei 149 modelli fondamentali, superando il record di lancio dell’anno precedente più del doppio. Noto per l’apporto significativo alla comunità di sviluppatori, il 66% di questi modelli è stato rilasciato con codice sorgente aperto, indicando un’attesa esplosione nella crescita delle tecnologie AI grazie alla disponibilità dei codici sorgente. Google ha guidato lo sviluppo di questi modelli, aggiungendone 18 alla sua lista, seguita da Meta con 11 e Microsoft con 9.

Cosa significa la creazione di Gemini Ultra per i suoi utenti e il futuro dell’AI?

Le capacità multimodali del Gemini Ultra sono un cambiamento di gioco per i suoi utenti. Con capacità multilingue potenziate, il modello AI può abbattere le barriere comunicative con la sua avanzata potenza di traduzione. Può persino tradurre il linguaggio dei segni in tempo reale, generare descrizioni audio per le immagini e consentire il controllo vocale dei dispositivi. Il Gemini Ultra può anche analizzare il tuo codice, suggerire miglioramenti e sviluppare nuovi frammenti in varie lingue, semplificando così la codifica.

L’inizio di questi modelli straordinari alimenta solo la competizione nell’AI tra questi giganti della tecnologia e potrebbe portare all’ascesa di modelli AI di qualità ancora migliore mentre queste aziende tecnologiche combattono per il primo posto nello spazio AI.

____
Gemini Ultra Training Costs in 2023 Neared $200 Million, More Than 2X GPT4

NEWS AIopenmind su:

3D (4)6G (1)Accademia di Comunicazione (1)Acer (1)Adobe (26)Aeronautica (9)Africa (2)Agenzia delle Entrate (1)Agenzia Spaziale Europea (ESA) (1)Agenzia viaggi (1)AGI (Intelligenza artificiale generalizzata) (3)AGID (1)Amazon (22)Ambiente (1)AMD (1)Android (5)Animali (6)Animazione (3)Anziani (1)App (5)Apple (43)Archeologia (3)Architettura (4)Armi (3)Arredamento interni (2)Arte (26)Assistente vocale (2)Astronomia (2)Asus (1)AT&T (1)Audio (35)Autoapprendimento (1)Avatar (3)Aviazione (1)Avvocati (2)Aziende (13)Banca (3)Bard (3)Biblioteca (1)Bill Gates (1)Bing (9)Biologia (1)Birra (1)Blockchain (2)Boston Dynamics (2)Calcio (2)Canva (3)Cattolicesimo (3)Certificazioni (1)Cesintes (1)chataudio (1)Chatbot IA (39)Chip (3)Cina (50)Cinema (3)Claude (9)Clima (2)CNR (1)Coca-Cola (1)Commercio (2)Commissione Europea (1)Compagnie aeree (1)Computer (1)Computer quantistici (29)Computer Vision (3)Comuni italiani (1)Comunicazione (9)Comunicazioni vocali (2)Concorso bellezza AI (1)Contabilità (1)Convegno (13)Copilot (5)Copyright (6)Criptovalute (1)Cybersecurity (1)Dalle-2 (2)Dark web (2)Dating (1)Deepfake (2)Design automobilistico (2)Design Industriale (6)Diritti Autore (1)Doppiaggio (1)Drone (1)Droni (1)Dropbox (1)E-commerce (1)eBay (1)Editing fotografico (2)Editoria (8)ENEA (2)Esercito (2)Etica (116)Europol (1)Eventi (4)Evento (7)Facebook (3)FakeNews (18)Falegnameria (1)Fauna selvatica (1)Film (2)Finanza (7)Finanziamenti Italia (3)Firefly (3)Formazione (10)Fotografia (84)Francia (1)Free lance (1)G7 (1)Gaming (1)Garante privacy (18)Giappone (8)Giochi (5)Giornalismo (10)Giustizia (1)Google (198)Governo (7)Governo Italiano (1)Grafica (5)Guerra (12)Guida autonoma (3)Hong Kong (1)Hugging Face (2)IBM (6)Illustrazioni (1)iMessage (1)Immobiliare (1)India (3)Indossabili (2)Influencer (1)Informazione (8)Inghilterra (4)INPS (2)Intel (4)Istruzione (16)Jailbreaking (1)Lavoro (43)Libri (3)Linguistica computazionale (6)Linkedin (6)Maltrattamento infantile (1)Marina (1)Marketing (28)Medicina (23)Mercedes-Benz (1)Meta (44)Metaverso (15)Microsoft (129)Midjourney (11)Mobilità sostenibile (1)Moda (5)Modelli AI (18)Motori di Ricerca (3)Mozilla (2)Musica (27)Nato (1)Natura (1)Natural Language Processing (2)Nazioni Unite (1)NBA (1)NFT (3)Nvidia (27)Occhiali (2)Occhiali Intelligenti (1)Occhiali Smart (1)Oculistica (1)OMS (1)ONU (1)Open Source (2)OpenAI (178)Opera (7)Opera Browser (1)Oppo (2)Oracle (2)Orologio (1)Parlamento Europeo (4)Patente di guida (1)Pensieri (1)Perplexity (1)Pianeta (1)Plugin (1)Polizia (2)Ponti (1)Presentazioni aziendali (2)Privacy (19)Programmazione (9)Prompt (5)Pubblicazione (1)Pubblicità (16)QR Code (1)Qualcomm (3)Ray-Ban (2)Realtà mista (3)Reddit (3)Relazioni internazionali (2)Relazioni Pubbliche (3)Religione (1)Report (69)Ricerca scientifica (8)Riconoscimento emotivo (1)



AI open mind

Insieme per riflettere sull’intelligenza - umana e artificiale - tra studi, esperienze, democrazia e innovazione.

Cosimo Accoto: Un Viaggio Filosofico nell’Era delle Tecnologie Avanzate

https://www.youtube.com/watch?v=EZj2iiOgGN8 In un'epoca in cui la tecnologia avanza a un ritmo vertiginoso, comprendere le implicazioni profonde delle innovazioni diventa fondamentale. Questo è il tema centrale...

Recall: La tua memoria fotografica digitale sui nuovi Copilot+ PC

Microsoft ha annunciato un aggiornamento significativo per la funzione Recall (anteprima) dei suoi nuovi Copilot+ PC. La data di rilascio della funzione, originariamente prevista...

Mi sono imparato la scienza?

Fahrenheit.iit e il potere della narrazione. Mercoledì 13 marzo, ore 17:00 in Accademia di Comunicazione e in streaming Registrati La narrazione può essere la lama...

Iscrizione NEWSLETTER

I dati da Lei forniti non saranno comunicati ad altri soggetti terzi e non saranno trasferiti né in Stati membri dell’Unione Europea né in paesi terzi extra UE.

Visita le sezioni del sito

Link utili

Casi studio, contributi

AI governance: A research agenda, Governance of AI program, Future of Umanity Institute, University of Oxford, Dafoe A., 2017 Artificial intelligence (AI) is a po-tent...

Libri

Ricerche

Piattaforme Corsi Gratuiti

White paper, guidelines