YouTube amplia le opportunità per i creatori: più iscritti, più vantaggi

YouTube sta rendendo più accessibile il suo programma di monetizzazione, riducendo i requisiti per i creatori che desiderano accedere agli strumenti di guadagno del YouTube Partner Program (YPP). I nuovi criteri richiedono almeno 500 iscritti, 3 video pubblici negli ultimi 90 giorni e 3.000 ore di visualizzazione nell’ultimo anno o 3 milioni di visualizzazioni di Shorts negli ultimi 90 giorni. In precedenza, erano necessari almeno 1.000 iscritti e 4.000 ore di visualizzazione o 10 milioni di visualizzazioni di Shorts. I creatori che soddisfano i nuovi requisiti possono candidarsi per entrare nel programma YPP e ottenere accesso a strumenti di guadagno come Super Thanks, Super Chat, Super Stickers e promuovere il proprio merchandising con YouTube Shopping. Queste modifiche si applicano attualmente negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Canada, Taiwan e Corea del Sud, con l’intenzione di estenderle ad altri paesi. YouTube sta anche espandendo il suo programma di affiliazione per lo shopping e consentirà a creatori con più di 20.000 iscritti di etichettare prodotti nei video e Shorts e guadagnare commissioni. Queste novità saranno discusse e approfondite durante la conferenza VidCon. Nel frattempo, YouTube continua a concentrarsi sulle nuove opportunità di guadagno per i creatori di Shorts, condividendo i ricavi pubblicitari e introducendo strumenti come Creator Music per consentire agli artisti di guadagnare attraverso l’utilizzo delle loro canzoni nei video.

__________
YouTube is lowering the barrier to be eligible for its monetization program

NEWS AIopenmind su:

3D (4)6G (1)Accademia di Comunicazione (1)Acer (1)Adobe (24)Aeronautica (9)Africa (2)Agenzia delle Entrate (1)Agenzia Spaziale Europea (ESA) (1)Agenzia viaggi (1)AGI (Intelligenza artificiale generalizzata) (3)AGID (1)Amazon (19)Ambiente (1)Android (5)Animali (6)Animazione (3)Anziani (1)App (5)Apple (37)Archeologia (3)Architettura (4)Armi (3)Arredamento interni (2)Arte (24)Assistente vocale (2)Astronomia (2)Asus (1)AT&T (1)Audio (32)Autoapprendimento (1)Avatar (3)Aviazione (1)Avvocati (2)Aziende (13)Banca (3)Bard (3)Biblioteca (1)Bill Gates (1)Bing (9)Biologia (1)Birra (1)Blockchain (2)Boston Dynamics (2)Calcio (2)Canva (3)Cattolicesimo (3)Certificazioni (1)Cesintes (1)chataudio (1)Chatbot IA (39)Chip (3)Cina (50)Cinema (3)Claude (7)Clima (2)CNR (1)Coca-Cola (1)Commercio (2)Commissione Europea (1)Compagnie aeree (1)Computer quantistici (27)Computer Vision (3)Comuni italiani (1)Comunicazione (8)Comunicazioni vocali (2)Concorso bellezza AI (1)Contabilità (1)Convegno (13)Copilot (5)Copyright (5)Criptovalute (1)Cybersecurity (1)Dalle-2 (2)Dark web (2)Dating (1)Deepfake (2)Design automobilistico (2)Design Industriale (6)Diritti Autore (1)Doppiaggio (1)Drone (1)Droni (1)Dropbox (1)E-commerce (1)Editing fotografico (2)Editoria (8)ENEA (2)Esercito (2)Etica (113)Europol (1)Eventi (4)Evento (7)Facebook (3)FakeNews (17)Falegnameria (1)Fauna selvatica (1)Film (2)Finanza (6)Finanziamenti Italia (3)Firefly (3)Formazione (9)Fotografia (78)Francia (1)Free lance (1)G7 (1)Gaming (1)Garante privacy (17)Giappone (8)Giochi (5)Giornalismo (10)Giustizia (1)Google (187)Governo (7)Governo Italiano (1)Grafica (4)Guerra (12)Guida autonoma (3)Hong Kong (1)Hugging Face (2)IBM (6)Illustrazioni (1)iMessage (1)Immobiliare (1)India (3)Indossabili (2)Influencer (1)Informazione (7)Inghilterra (4)INPS (2)Intel (3)Istruzione (16)Jailbreaking (1)Lavoro (42)Libri (3)Linguistica computazionale (6)Linkedin (5)Maltrattamento infantile (1)Marina (1)Marketing (22)Medicina (23)Mercedes-Benz (1)Meta (42)Metaverso (15)Microsoft (123)Midjourney (11)Mobilità sostenibile (1)Moda (5)Modelli AI (16)Motori di Ricerca (2)Mozilla (2)Musica (27)Nato (1)Natura (1)Natural Language Processing (2)Nazioni Unite (1)NBA (1)NFT (3)Nvidia (25)Occhiali (2)Occhiali Intelligenti (1)Occhiali Smart (1)Oculistica (1)OMS (1)ONU (1)Open Source (2)OpenAI (166)Opera (6)Opera Browser (1)Oppo (2)Oracle (1)Orologio (1)Parlamento Europeo (4)Patente di guida (1)Pensieri (1)Pianeta (1)Plugin (1)Polizia (2)Ponti (1)Presentazioni aziendali (2)Privacy (18)Programmazione (8)Prompt (5)Pubblicazione (1)Pubblicità (16)QR Code (1)Qualcomm (3)Ray-Ban (2)Realtà mista (3)Reddit (3)Relazioni internazionali (2)Relazioni Pubbliche (3)Religione (1)Report (64)Ricerca scientifica (7)Riconoscimento emotivo (1)Risorse online (100)Ristorazione (2)Robotica (32)Salute (3)



AI open mind

Insieme per riflettere sull’intelligenza - umana e artificiale - tra studi, esperienze, democrazia e innovazione.

L’AIACT sull’Intelligenza Artificiale nell’UE

Il Consiglio ha approvato una legge innovativa mirata a armonizzare le norme sull'intelligenza artificiale, il cosiddetto atto sull'intelligenza artificiale. La legislazione di punta segue...

ChatGPT mobile: l’era dell’accesso istantaneo e senza account

OpenAI ha annunciato che presto sarà possibile utilizzare ChatGPT istantaneamente su dispositivi mobili senza la necessità di un account. La versione beta su Android...

Mi sono imparato la scienza?

Fahrenheit.iit e il potere della narrazione. Mercoledì 13 marzo, ore 17:00 in Accademia di Comunicazione e in streaming Registrati La narrazione può essere la lama...

Iscrizione NEWSLETTER

I dati da Lei forniti non saranno comunicati ad altri soggetti terzi e non saranno trasferiti né in Stati membri dell’Unione Europea né in paesi terzi extra UE.

Visita le sezioni del sito

Link utili

Casi studio, contributi

AI governance: A research agenda, Governance of AI program, Future of Umanity Institute, University of Oxford, Dafoe A., 2017 Artificial intelligence (AI) is a po-tent...

Libri

Ricerche

Piattaforme Corsi Gratuiti

White paper, guidelines