Occhi Digitali Sulla Metropolitana: L’Esperimento AI di TfL a Londra

Transport for London (TfL) ha condotto un esperimento utilizzando un sistema di intelligenza artificiale (AI) per monitorare i passeggeri della metropolitana di Londra. Il sistema ha utilizzato telecamere a circuito chiuso e algoritmi di apprendimento automatico per individuare comportamenti sospetti o pericolosi, come l’uso di armi, l’accesso non autorizzato ai binari, e il mancato pagamento del biglietto.

Durante l’esperimento condotto presso la stazione della metropolitana di Willesden Green, sono stati testati 11 algoritmi per monitorare i passeggeri. Il sistema ha emesso oltre 44.000 segnalazioni, di cui circa 19.000 sono state inviate al personale della stazione in tempo reale. Le segnalazioni riguardavano una varietà di comportamenti sospetti o problematici, tra cui il mancato pagamento del biglietto, accessi non autorizzati, oggetti abbandonati e persone in situazioni di pericolo.

Alcune criticità e limiti del programma.
Ad esempio, l’AI ha commesso errori nell’identificare correttamente alcuni comportamenti o oggetti, come confondere una bicicletta pieghevole con una tradizionale. Inoltre, il sistema ha avuto difficoltà nel rilevare comportamenti aggressivi e crimini, a causa della mancanza di dati di addestramento adeguati.

Gli esperti di privacy sollevano preoccupazioni riguardo all’uso di tecnologie di sorveglianza basate sull’AI, sottolineando la necessità di maggiore trasparenza e consultazione pubblica. Inoltre, viene evidenziata la necessità di valutare attentamente l’accuratezza e l’efficacia di tali sistemi prima di un’eventuale espansione dell’uso.

Mentre l’uso di sistemi di intelligenza artificiale nella sorveglianza dei trasporti pubblici potrebbe fornire benefici in termini di sicurezza, è importante bilanciare tali vantaggi con le preoccupazioni relative alla privacy e all’accuratezza dei sistemi utilizzati.

________
A Londra l’AI sorveglia i passeggeri della metropolitana

NEWS AIopenmind su:

3D (4)6G (1)Accademia di Comunicazione (1)Acer (1)Adobe (18)Aeronautica (8)Africa (2)Agenzia Spaziale Europea (ESA) (1)Agenzia viaggi (1)AGI (Intelligenza artificiale generalizzata) (3)AGID (1)Amazon (15)Ambiente (1)Android (4)Animali (6)Animazione (3)Anziani (1)App (5)Apple (27)Archeologia (3)Architettura (3)Armi (3)Arredamento interni (1)Arte (24)Assistente vocale (2)Astronomia (2)AT&T (1)Audio (28)Autoapprendimento (1)Avatar (3)Aviazione (1)Avvocati (2)Aziende (11)Banca (3)Bard (3)Biblioteca (1)Bill Gates (1)Bing (9)Biologia (1)Birra (1)Blockchain (2)Boston Dynamics (1)Calcio (2)Canva (2)Cattolicesimo (3)Certificazioni (1)Cesintes (1)chataudio (1)Chatbot IA (34)Chip (2)Cina (49)Cinema (3)Claude (4)Clima (2)CNR (1)Coca-Cola (1)Commercio (2)Commissione Europea (1)Compagnie aeree (1)Computer quantistici (27)Computer Vision (3)Comuni italiani (1)Comunicazione (7)Comunicazioni vocali (2)Contabilità (1)Convegno (10)Copilot (5)Copyright (5)Criptovalute (1)Cybersecurity (1)Dalle-2 (2)Dark web (2)Dating (1)Deepfake (2)Design automobilistico (2)Design Industriale (1)Doppiaggio (1)Drone (1)Droni (1)Dropbox (1)E-commerce (1)Editing fotografico (2)Editoria (7)ENEA (2)Esercito (2)Etica (110)Europol (1)Eventi (4)Evento (7)Facebook (3)FakeNews (15)Falegnameria (1)Fauna selvatica (1)Film (2)Finanza (6)Finanziamenti Italia (3)Firefly (3)Formazione (7)Fotografia (70)Francia (1)Free lance (1)G7 (1)Gaming (1)Garante privacy (16)Giappone (8)Giochi (5)Giornalismo (10)Giustizia (1)Google (158)Governo (7)Grafica (2)Guerra (10)Guida autonoma (3)Hong Kong (1)IBM (6)Illustrazioni (1)iMessage (1)Immobiliare (1)India (3)Indossabili (1)Influencer (1)Informazione (6)Inghilterra (2)INPS (2)Intel (3)Istruzione (16)Jailbreaking (1)Lavoro (41)Libri (3)Linguistica computazionale (6)Linkedin (3)Maltrattamento infantile (1)Marina (1)Marketing (14)Medicina (21)Mercedes-Benz (1)Meta (34)Metaverso (15)Microsoft (99)Midjourney (10)Mobilità sostenibile (1)Moda (5)Motori di Ricerca (2)Mozilla (2)Musica (23)Nato (1)Natura (1)Natural Language Processing (2)Nazioni Unite (1)NBA (1)NFT (3)Nvidia (23)Occhiali (2)Occhiali Intelligenti (1)Occhiali Smart (1)Oculistica (1)OMS (1)ONU (1)Open Source (2)OpenAI (129)Opera (3)Opera Browser (1)Oppo (1)Oracle (1)Orologio (1)Parlamento Europeo (4)Patente di guida (1)Pensieri (1)Pianeta (1)Plugin (1)Polizia (2)Ponti (1)Presentazioni aziendali (2)Privacy (17)Programmazione (7)Prompt (5)Pubblicazione (1)Pubblicità (15)QR Code (1)Qualcomm (1)Ray-Ban (1)Realtà mista (2)Reddit (1)Relazioni internazionali (2)Relazioni Pubbliche (3)Religione (1)Report (50)Ricerca scientifica (7)Riconoscimento emotivo (1)Risorse online (100)Ristorazione (2)Robotica (27)Salute (3)Samsung (3)Sanità (15)Satelliti (2)Sceneggiatura (1)Semiconduttori (2)SEO (1)Shopping online (1)



AI open mind

Insieme per riflettere sull’intelligenza - umana e artificiale - tra studi, esperienze, democrazia e innovazione.

L’Incontro tra Microsoft e OpenAI: Il Futuro della Tecnologia e della Difesa

Nel corso dell'ultimo anno, Microsoft ha proposto l'utilizzo dello strumento di generazione d'immagini DALL-E, sviluppato da OpenAI, per assistere il Dipartimento della Difesa degli...

Mi sono imparato la scienza?

Fahrenheit.iit e il potere della narrazione. Mercoledì 13 marzo, ore 17:00 in Accademia di Comunicazione e in streaming Registrati La narrazione può essere la lama...

Iscrizione NEWSLETTER

I dati da Lei forniti non saranno comunicati ad altri soggetti terzi e non saranno trasferiti né in Stati membri dell’Unione Europea né in paesi terzi extra UE.

Visita le sezioni del sito

Link utili

Casi studio, contributi

AI governance: A research agenda, Governance of AI program, Future of Umanity Institute, University of Oxford, Dafoe A., 2017 Artificial intelligence (AI) is a po-tent...

Libri

Ricerche

Piattaforme Corsi Gratuiti

White paper, guidelines