McDonald’s interrompe il test dell’IA al drive-thru

McDonald’s ha deciso di concludere il suo esperimento di due anni con l’IA per il drive-thru, realizzato in collaborazione con IBM. L’azienda ha comunicato ai suoi franchisee, tramite una email ottenuta da Restaurant Business, che la tecnologia sarà rimossa dai più di 100 ristoranti che la stavano testando entro il 26 luglio 2024.

Nonostante i successi ottenuti fino ad oggi, McDonald’s ritiene ci sia ancora spazio per esplorare soluzioni di ordinazione vocale in modo più ampio. Mason Smoot, Chief Restaurant Officer per McDonald’s USA, ha dichiarato che l’azienda, dopo un’attenta revisione, ha deciso di terminare l’attuale partnership con IBM per l’Automated Order Taking (AOT).

L’obiettivo del test era determinare se l’ordinazione vocale automatizzata potesse velocizzare il servizio e semplificare le operazioni. Sebbene il test non si espanderà ulteriormente, McDonald’s non ha escluso la possibilità di trovare un nuovo partner per continuare a sviluppare questa tecnologia.

IBM, dal canto suo, ha dichiarato che la tecnologia sviluppata per McDonald’s ha dimostrato di essere una delle più avanzate e precise nel settore, capace di operare in condizioni molto esigenti. L’azienda ha anche riferito di essere in trattative con altre catene di fast food per l’utilizzo di questa tecnologia.

Mentre altre catene come Checkers and Rally’s, Hardee’s, Carl’s Jr., Krystal, Wendy’s, Dunkin e Taco Johns stanno già testando o hanno implementato l’IA nei loro drive-thru, McDonald’s adotta un approccio più cauto. L’azienda continua a vedere grandi opportunità nella tecnologia per ristoranti e prevede di prendere una decisione informata su una soluzione di ordinazione vocale entro la fine dell’anno.

McDonald’s ha espresso gratitudine verso IBM e i team dei ristoranti coinvolti nel test, sottolineando che la collaborazione con IBM ha rafforzato la loro fiducia nel potenziale dell’IA per il futuro dei loro drive-thru.

_____
McDonald’s is ending its drive-thru AI test

NEWS AIopenmind su:

3D (5)6G (1)Accademia di Comunicazione (1)Acer (1)Adobe (28)Aeronautica (9)Africa (2)Agenzia delle Entrate (1)Agenzia Spaziale Europea (ESA) (1)Agenzia viaggi (1)AGI (Intelligenza artificiale generalizzata) (4)AGID (1)Amazon (24)Ambiente (1)AMD (1)Android (5)Animali (6)Animazione (4)Anthropic (1)Anziani (1)App (6)Apple (45)Archeologia (3)Architettura (4)Armi (3)Arredamento interni (2)Arte (26)Assistente vocale (3)Astronomia (2)Asus (1)AT&T (1)Audi (1)Audio (40)Autoapprendimento (1)Avatar (3)Aviazione (1)Avvocati (2)Aziende (13)Banca (3)Bard (3)Biblioteca (1)Bill Gates (1)Bing (9)Biologia (1)Birra (1)Blockchain (2)Boston Dynamics (2)Calcio (2)Canva (3)Cattolicesimo (3)Certificazioni (1)Cesintes (1)chataudio (1)Chatbot IA (41)Chip (3)Cina (51)Cinema (4)Claude (11)Clima (3)CNR (1)Coca-Cola (1)Commercio (2)Commissione Europea (1)Compagnie aeree (1)Computer (2)Computer quantistici (30)Computer Vision (3)Comuni italiani (1)Comunicazione (9)Comunicazioni vocali (2)Concorso bellezza AI (1)Consiglio d'Europa (1)Contabilità (1)Convegno (13)Copilot (5)Copyright (9)Criptovalute (1)Cybersecurity (1)Dalle-2 (2)Dark web (2)Dating (1)Deepfake (2)Design automobilistico (2)Design Industriale (6)Diritti Autore (1)Doppiaggio (1)Drone (1)Droni (1)Dropbox (1)E-commerce (1)eBay (1)Editing fotografico (2)Editoria (8)Email (1)ENEA (2)Esercito (2)Etica (116)Europol (1)Eventi (4)Evento (7)Facebook (3)FakeNews (18)Falegnameria (1)Fauna selvatica (1)Film (2)Finanza (7)Finanziamenti Italia (3)Firefly (3)Fondo Monetario Internazionale (1)Formazione (10)Fotografia (88)Francia (1)Free lance (1)G7 (1)Gaming (1)Garante privacy (18)Giappone (8)Giochi (5)Giornalismo (10)Giustizia (1)Google (206)Governo (7)Governo Italiano (1)Grafica (5)Guerra (12)Guida autonoma (3)Hong Kong (1)Hugging Face (3)IBM (6)Illustrazioni (1)iMessage (1)Immobiliare (1)India (3)Indossabili (2)Influencer (1)Informazione (8)Inghilterra (4)INPS (2)Intel (5)ISO (1)Istruzione (16)Jailbreaking (1)Lavoro (43)Libri (3)Linguistica computazionale (7)Linkedin (6)Maltrattamento infantile (1)Marina (1)Marketing (37)Medicina (23)Mercedes-Benz (1)Meta (48)Metaverso (15)Microsoft (134)Midjourney (11)Mobilità sostenibile (1)Moda (5)Modelli AI (18)Motori di Ricerca (3)Mozilla (2)Musica (31)Nato (2)Natura (1)Natural Language Processing (2)Nazioni Unite (1)NBA (1)NFT (3)Nvidia (29)Occhiali (2)Occhiali Intelligenti (1)Occhiali Smart (1)Oculistica (1)OMS (1)ONU (1)Open Source (2)OpenAI (181)Opera (8)Opera Browser (1)Oppo (3)Oracle (2)Orologio (1)Parlamento Europeo (4)Patente di guida (1)Pensieri (1)Perplexity (2)Pianeta (1)Plugin (1)Polizia (2)Ponti (1)Presentazioni aziendali (2)Privacy (19)Programmazione (10)Prompt (5)Pubblicazione (1)Pubblicità (17)QR Code (1)Qualcomm (3)Ray-Ban (2)Realtà mista (3)Reddit (3)



AI open mind

Insieme per riflettere sull’intelligenza - umana e artificiale - tra studi, esperienze, democrazia e innovazione.

CoSAI: La Nuova Frontiera della Sicurezza nell’AI 

Al Forum di Sicurezza di Aspen è stata annunciata la nascita della Coalition for Secure AI (CoSAI), una nuova iniziativa open-source ospitata dal consorzio...

Domina il Tuo Prossimo Colloquio di Lavoro con Interviewsby.ai

Interviewsby.ai è la nuova piattaforma che sta trasformando il modo in cui i candidati si preparano per i colloqui di lavoro. Creata da Jake...

Mi sono imparato la scienza?

Fahrenheit.iit e il potere della narrazione. Mercoledì 13 marzo, ore 17:00 in Accademia di Comunicazione e in streaming Registrati La narrazione può essere la lama...

Iscrizione NEWSLETTER

I dati da Lei forniti non saranno comunicati ad altri soggetti terzi e non saranno trasferiti né in Stati membri dell’Unione Europea né in paesi terzi extra UE.

Visita le sezioni del sito

Link utili

Casi studio, contributi

AI governance: A research agenda, Governance of AI program, Future of Umanity Institute, University of Oxford, Dafoe A., 2017 Artificial intelligence (AI) is a po-tent...

Libri

Ricerche

Piattaforme Corsi Gratuiti

White paper, guidelines