Privacy Violata: Nuova Vulnerabilità Minaccia le Conversazioni Crittografate con gli Assistenti AI

In un’epoca in cui gli assistenti virtuali sono diventati parte integrante della nostra vita quotidiana, una nuova minaccia alla nostra privacy è emersa. Un gruppo di ricercatori ha scoperto un varco nascosto che permette agli hacker di leggere le conversazioni private con gli assistenti AI, anche quando sono crittografate.

Gli assistenti AI, come ChatGPT e altri simili, hanno rapidamente guadagnato popolarità grazie alla loro capacità di rispondere alle domande degli utenti e svolgere una serie di compiti utili. Tuttavia, la recente scoperta mette in luce una vulnerabilità significativa in questi sistemi.

I ricercatori hanno identificato un canale laterale presente in tutti i principali assistenti AI, ad eccezione di Google Gemini, che consente agli hacker di decifrare con sorprendente precisione le risposte generate dagli assistenti. Sfruttando questo canale, un attaccante può inferire il topic specifico del 55% di tutte le risposte catturate, con un’accuratezza di parole generalmente alta.

Secondo Yisroel Mirsky, capo del Offensive AI Research Lab presso l’Università di Ben-Gurion in Israele, questa vulnerabilità permette a chiunque di leggere le conversazioni private inviate da ChatGPT e altri servizi simili. Anche se il traffico è crittografato, l’attacco è passivo e può avvenire senza il consenso di OpenAI o dei loro clienti.

La scoperta solleva preoccupazioni significative sulla sicurezza delle conversazioni private gestite dagli assistenti AI. Mentre i fornitori di questi servizi hanno preso attivamente misure per crittografare le conversazioni al fine di proteggere la privacy degli utenti, questa nuova vulnerabilità mette in dubbio l’efficacia di tali misure.

Gli esperti sottolineano che, nonostante la complessità dell’attacco e la sua relativa bassa precisione, la minaccia alla privacy è reale e potrebbe essere sfruttata da attori malintenzionati per accedere a informazioni sensibili.

Gli utenti sono quindi incoraggiati a prestare attenzione alle informazioni condivise con gli assistenti AI e ad essere consapevoli dei rischi associati alla loro utilizzo.

_____
Hackers can read private AI-assistant chats even though they’re encrypted

NEWS AIopenmind su:

3D (4)6G (1)Accademia di Comunicazione (1)Acer (1)Adobe (18)Aeronautica (8)Africa (2)Agenzia Spaziale Europea (ESA) (1)Agenzia viaggi (1)AGI (Intelligenza artificiale generalizzata) (3)AGID (1)Amazon (15)Ambiente (1)Android (4)Animali (6)Animazione (3)Anziani (1)App (5)Apple (27)Archeologia (3)Architettura (3)Armi (3)Arredamento interni (1)Arte (24)Assistente vocale (2)Astronomia (2)AT&T (1)Audio (28)Autoapprendimento (1)Avatar (3)Aviazione (1)Avvocati (2)Aziende (11)Banca (3)Bard (3)Biblioteca (1)Bill Gates (1)Bing (9)Biologia (1)Birra (1)Blockchain (2)Boston Dynamics (1)Calcio (2)Canva (2)Cattolicesimo (3)Certificazioni (1)Cesintes (1)chataudio (1)Chatbot IA (34)Chip (2)Cina (49)Cinema (3)Claude (4)Clima (2)CNR (1)Coca-Cola (1)Commercio (2)Commissione Europea (1)Compagnie aeree (1)Computer quantistici (27)Computer Vision (3)Comuni italiani (1)Comunicazione (7)Comunicazioni vocali (2)Contabilità (1)Convegno (10)Copilot (5)Copyright (5)Criptovalute (1)Cybersecurity (1)Dalle-2 (2)Dark web (2)Dating (1)Deepfake (2)Design automobilistico (2)Design Industriale (1)Doppiaggio (1)Drone (1)Droni (1)Dropbox (1)E-commerce (1)Editing fotografico (2)Editoria (7)ENEA (2)Esercito (2)Etica (110)Europol (1)Eventi (4)Evento (7)Facebook (3)FakeNews (15)Falegnameria (1)Fauna selvatica (1)Film (2)Finanza (6)Finanziamenti Italia (3)Firefly (3)Formazione (7)Fotografia (70)Francia (1)Free lance (1)G7 (1)Gaming (1)Garante privacy (16)Giappone (8)Giochi (5)Giornalismo (10)Giustizia (1)Google (158)Governo (7)Grafica (2)Guerra (10)Guida autonoma (3)Hong Kong (1)IBM (6)Illustrazioni (1)iMessage (1)Immobiliare (1)India (3)Indossabili (1)Influencer (1)Informazione (6)Inghilterra (2)INPS (2)Intel (3)Istruzione (16)Jailbreaking (1)Lavoro (41)Libri (3)Linguistica computazionale (6)Linkedin (3)Maltrattamento infantile (1)Marina (1)Marketing (14)Medicina (21)Mercedes-Benz (1)Meta (34)Metaverso (15)Microsoft (99)Midjourney (10)Mobilità sostenibile (1)Moda (5)Motori di Ricerca (2)Mozilla (2)Musica (23)Nato (1)Natura (1)Natural Language Processing (2)Nazioni Unite (1)NBA (1)NFT (3)Nvidia (23)Occhiali (2)Occhiali Intelligenti (1)Occhiali Smart (1)Oculistica (1)OMS (1)ONU (1)Open Source (2)OpenAI (129)Opera (3)Opera Browser (1)Oppo (1)Oracle (1)Orologio (1)Parlamento Europeo (4)Patente di guida (1)Pensieri (1)Pianeta (1)Plugin (1)Polizia (2)Ponti (1)Presentazioni aziendali (2)Privacy (17)Programmazione (7)Prompt (5)Pubblicazione (1)Pubblicità (15)QR Code (1)Qualcomm (1)Ray-Ban (1)Realtà mista (2)Reddit (1)Relazioni internazionali (2)Relazioni Pubbliche (3)Religione (1)Report (50)Ricerca scientifica (7)Riconoscimento emotivo (1)Risorse online (100)Ristorazione (2)Robotica (27)Salute (3)Samsung (3)Sanità (15)Satelliti (2)Sceneggiatura (1)Semiconduttori (2)SEO (1)Shopping online (1)



AI open mind

Insieme per riflettere sull’intelligenza - umana e artificiale - tra studi, esperienze, democrazia e innovazione.

L’Incontro tra Microsoft e OpenAI: Il Futuro della Tecnologia e della Difesa

Nel corso dell'ultimo anno, Microsoft ha proposto l'utilizzo dello strumento di generazione d'immagini DALL-E, sviluppato da OpenAI, per assistere il Dipartimento della Difesa degli...

Mi sono imparato la scienza?

Fahrenheit.iit e il potere della narrazione. Mercoledì 13 marzo, ore 17:00 in Accademia di Comunicazione e in streaming Registrati La narrazione può essere la lama...

Iscrizione NEWSLETTER

I dati da Lei forniti non saranno comunicati ad altri soggetti terzi e non saranno trasferiti né in Stati membri dell’Unione Europea né in paesi terzi extra UE.

Visita le sezioni del sito

Link utili

Casi studio, contributi

AI governance: A research agenda, Governance of AI program, Future of Umanity Institute, University of Oxford, Dafoe A., 2017 Artificial intelligence (AI) is a po-tent...

Libri

Ricerche

Piattaforme Corsi Gratuiti

White paper, guidelines