Mercedes-Benz porta il controllo vocale in auto a un nuovo livello con ChatGPT

Mercedes-Benz sta portando l’intelligenza artificiale a bordo delle proprie auto, integrando ChatGPT nel controllo vocale dei veicoli attraverso l’assistente vocale MBUX Voice Assistant, noto per la sua intuitività e ampio portfolio di comandi. A partire dal 16 giugno 2023, i clienti negli Stati Uniti avranno la possibilità di partecipare a un programma beta opzionale che coinvolgerà oltre 900.000 veicoli dotati del sistema infotainment MBUX. I partecipanti potranno accedere al programma tramite l’app Mercedes Me o utilizzando il comando vocale “Hey Mercedes, voglio partecipare al programma beta”. Il rollout del programma avverrà tramite aggiornamenti over-the-air.

La collaborazione tra Mercedes-Benz e Microsoft consente l’integrazione di ChatGPT tramite Azure OpenAI Service, sfruttando le capacità di cloud e intelligenza artificiale dell’azienda di Redmond. Mentre la funzionalità di controllo vocale di Hey Mercedes è già all’avanguardia, ChatGPT va oltre, migliorando notevolmente la comprensione del linguaggio naturale e ampliando i temi a cui può rispondere. Gli utenti potranno sperimentare un assistente vocale che non solo accetta comandi vocali naturali, ma può anche condurre conversazioni. Con semplici richieste, come informazioni sulla destinazione, suggerimenti per ricette o risposte a domande complesse, gli utenti riceveranno risposte più complete, mantenendo le mani sul volante e gli occhi sulla strada.

Mercedes-Benz si impegna a garantire la privacy dei dati. L’integrazione di ChatGPT avviene all’interno di un ambiente cloud controllato da Mercedes-Benz, sfruttando i modelli di intelligenza artificiale generativi di OpenAI combinati con le capacità di sicurezza, privacy e affidabilità di Azure. I dati vocali raccolti vengono archiviati nell’intelligent cloud di Mercedes-Benz, anonimizzati e analizzati. La protezione dei dati dei clienti è una priorità assoluta e Mercedes-Benz garantisce la completa trasparenza sulle informazioni raccolte e sul loro utilizzo.

Attraverso il programma beta, Mercedes-Benz offre ai clienti la possibilità di provare in anteprima le ultime tecnologie nei propri veicoli. Il programma, focalizzato sul mercato statunitense, avrà una durata di tre mesi e consentirà ai sviluppatori di Mercedes-Benz di ottenere preziose informazioni per migliorare ulteriormente l’assistente vocale. I risultati del programma beta saranno utilizzati per definire la strategia di rollout dei modelli di linguaggio in altri mercati e lingue.

NEWS AIopenmind su:

3D (4)6G (1)Accademia di Comunicazione (1)Acer (1)Adobe (27)Aeronautica (9)Africa (2)Agenzia delle Entrate (1)Agenzia Spaziale Europea (ESA) (1)Agenzia viaggi (1)AGI (Intelligenza artificiale generalizzata) (3)AGID (1)Amazon (22)Ambiente (1)AMD (1)Android (5)Animali (6)Animazione (3)Anziani (1)App (5)Apple (43)Archeologia (3)Architettura (4)Armi (3)Arredamento interni (2)Arte (26)Assistente vocale (2)Astronomia (2)Asus (1)AT&T (1)Audio (35)Autoapprendimento (1)Avatar (3)Aviazione (1)Avvocati (2)Aziende (13)Banca (3)Bard (3)Biblioteca (1)Bill Gates (1)Bing (9)Biologia (1)Birra (1)Blockchain (2)Boston Dynamics (2)Calcio (2)Canva (3)Cattolicesimo (3)Certificazioni (1)Cesintes (1)chataudio (1)Chatbot IA (39)Chip (3)Cina (50)Cinema (3)Claude (9)Clima (2)CNR (1)Coca-Cola (1)Commercio (2)Commissione Europea (1)Compagnie aeree (1)Computer (1)Computer quantistici (29)Computer Vision (3)Comuni italiani (1)Comunicazione (9)Comunicazioni vocali (2)Concorso bellezza AI (1)Contabilità (1)Convegno (13)Copilot (5)Copyright (6)Criptovalute (1)Cybersecurity (1)Dalle-2 (2)Dark web (2)Dating (1)Deepfake (2)Design automobilistico (2)Design Industriale (6)Diritti Autore (1)Doppiaggio (1)Drone (1)Droni (1)Dropbox (1)E-commerce (1)eBay (1)Editing fotografico (2)Editoria (8)ENEA (2)Esercito (2)Etica (116)Europol (1)Eventi (4)Evento (7)Facebook (3)FakeNews (18)Falegnameria (1)Fauna selvatica (1)Film (2)Finanza (7)Finanziamenti Italia (3)Firefly (3)Formazione (10)Fotografia (84)Francia (1)Free lance (1)G7 (1)Gaming (1)Garante privacy (18)Giappone (8)Giochi (5)Giornalismo (10)Giustizia (1)Google (198)Governo (7)Governo Italiano (1)Grafica (5)Guerra (12)Guida autonoma (3)Hong Kong (1)Hugging Face (2)IBM (6)Illustrazioni (1)iMessage (1)Immobiliare (1)India (3)Indossabili (2)Influencer (1)Informazione (8)Inghilterra (4)INPS (2)Intel (4)ISO (1)Istruzione (16)Jailbreaking (1)Lavoro (43)Libri (3)Linguistica computazionale (6)Linkedin (6)Maltrattamento infantile (1)Marina (1)Marketing (32)Medicina (23)Mercedes-Benz (1)Meta (45)Metaverso (15)Microsoft (129)Midjourney (11)Mobilità sostenibile (1)Moda (5)Modelli AI (18)Motori di Ricerca (3)Mozilla (2)Musica (27)Nato (1)Natura (1)Natural Language Processing (2)Nazioni Unite (1)NBA (1)NFT (3)Nvidia (28)Occhiali (2)Occhiali Intelligenti (1)Occhiali Smart (1)Oculistica (1)OMS (1)ONU (1)Open Source (2)OpenAI (178)Opera (7)Opera Browser (1)Oppo (2)Oracle (2)Orologio (1)Parlamento Europeo (4)Patente di guida (1)Pensieri (1)Perplexity (1)Pianeta (1)Plugin (1)Polizia (2)Ponti (1)Presentazioni aziendali (2)Privacy (19)Programmazione (9)Prompt (5)Pubblicazione (1)Pubblicità (16)QR Code (1)Qualcomm (3)Ray-Ban (2)Realtà mista (3)Reddit (3)Relazioni internazionali (2)Relazioni Pubbliche (3)Religione (1)Report (69)Ricerca scientifica (8)



AI open mind

Insieme per riflettere sull’intelligenza - umana e artificiale - tra studi, esperienze, democrazia e innovazione.

Meta AI: Verso un’AI Inclusiva e Regolamentata per l’Europa

Meta ha annunciato il suo impegno nello sviluppo di tecnologie di intelligenza artificiale (AI) che rispettino le lingue, le geografie e le culture europee....

ISO/IEC 25000: La Bussola della Qualità per Software e AI

ISO/IEC 25000: Migliorare la Qualità del Software e dell'Intelligenza Artificiale Il sito web ISO/IEC 25000 - SQuaRE, gestito da Domenico Natale, rappresenta una risorsa fondamentale...

Mi sono imparato la scienza?

Fahrenheit.iit e il potere della narrazione. Mercoledì 13 marzo, ore 17:00 in Accademia di Comunicazione e in streaming Registrati La narrazione può essere la lama...

Iscrizione NEWSLETTER

I dati da Lei forniti non saranno comunicati ad altri soggetti terzi e non saranno trasferiti né in Stati membri dell’Unione Europea né in paesi terzi extra UE.

Visita le sezioni del sito

Link utili

Casi studio, contributi

AI governance: A research agenda, Governance of AI program, Future of Umanity Institute, University of Oxford, Dafoe A., 2017 Artificial intelligence (AI) is a po-tent...

Libri

Ricerche

Piattaforme Corsi Gratuiti

White paper, guidelines